Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Veroli, denunciato 31enne di Monte San Giovanni Campano per simulazione di reato e tentata truffa

Bravetta, lite tra madre e figlio: carabinieri intervengono e trovano droga

Nella serata di ieri, a Veroli, i militari della locale Stazione, al termine di attività info-investigativa, hanno deferito un 31enne di Monte San Giovanni Campano per il reato di “interruzione di un ufficio o servizio di pubblica utilità, simulazione di reato e tentata truffa”.

L’uomo, per una constatazione di danneggiamento della propria autovettura parcheggiata in Veroli, richiedeva l’intervento dei militari che appuravano l’infondatezza di quanto denunciato al fine di ottenere un illecito risarcimento assicurativo.

Scrivi un Commento

due × 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy