Casilina News
Tailorsan
Cinema

The Joker, il nuovo film di Joaquin Phoenix è un potenziale capolavoro: ma il trailer sarà vero?

The Joker nuovo film Joaquin Phoenix trailer 2019

Si sa ancora pochissimo del nuovo film che vedrà impersonare uno degli attori più bravi e schivi di Hollywood, Joaquin Phoenix, un personaggio controverso e difficile da portare al cinema come la nemesi per eccellenza di Batman: The Joker.

Ritorno alle origini?

Dopo le ottime prove recitative di Jack Nicholson e Heath Ledger, c’è stata la parziale delusione di Jared Leto – forse non tanto per colpa sua, quanto per il baraccone rutilante messo in piedi che è stato Suicide Squad – e la DC ha deciso di tentare il jolly reclutando un attore a cui nessuno avrebbe pensato, ma il cui effetto è garantito. La somiglianza fisica con il Joker è accurata: sia quella con il pagliaccio portato nei cinema da Tim Burton che quello di The Killing Joke – opera di Alan Moore, tanto per intenderci.

E solo un attore del calibro di Joaquin Phoenix poteva riuscire nell’impresa impossibile. Parlare infatti della nemesi di un personaggio che fa dell’ambiguità il proprio punto di forza è qualcosa di difficilmente realizzabile. Nella serie tv Gotham c’è stato più di un ammiccamento (il Jerome di Cameron Monaghan), salvo poi prendere furbescamente le distanze per evitare le critiche dei fans con un tentativo assai ardito. E mentre ancora è poco chiaro il destino del Joker di Jared Leto – forse presente solo nel seguito di Suicide Squad –, la DC Comics ha scelto di affidare un ruolo così delicato a uno dei pochi in grado di essere così folli di accettare e portare a buon fine l’impresa.

La DC tornerà a fare bei film sui supereroi?

La DC non è nuova a cambi di attori per i suoi personaggi. Già in Justice League abbiamo visto come Ezra Miller abbia preso il posto di Grant Gustin (che lo impersona, invece, nella serie tv) per interpretare The Flash. Si tratta di scelte che sembrano quasi contraddirsi tra loro, ma pare che la motivazione sia quella di puntare a segmenti di pubblico differenti. Sta di fatto che dopo la trilogia dedicata a Batman – realizzata da quel genio di Christopher Nolan – di film decenti sui supereroi da parte della DC non si sono visti – forse L’uomo d’acciaio, guarda caso prodotto da Nolan stesso. E la diretta concorrente – la Marvel – continua a gongolare inanellando successi di critica e pubblico uno dopo l’altro. Tuttavia, il trailer di questo The Joker, sembra far sperare i fans del personaggio e dei supereroi. Almeno così sembra: vedremo più avanti il perché.

Uscirà il 4 ottobre 2019 (a meno di probabili ritardi) e sarà diretto da Todd Phillips. Anche questa scelta sembra essere un po’ un azzardo: il pur bravo regista è infatti uno specialista in commedie (la trilogia de Una notte da leoni, i meno riusciti Road Trip e Parto col folle, ma anche il capolavoro comico Old School). Il cast dovrebbe essere composto da attori del calibro di Zazie Beetz, Robert De Niro, Frances Conroy e Marc Maron, la pellicola sarà distribuita da Warner Bros e potrebbe – sottolineiamo il condizionale – essere coinvolto nella produzione anche Martin Scorsese – sì, proprio lui.

Dal filmato (visibile a fine articolo) si può notare come i toni siano cupi e drammatici. La maschera del Joker viene mostrata per pochi istanti e questo fa intuire come la concentrazione sulla genesi del personaggio sia stata predominante. Le sole espressioni del volto di Joaquin Phoenix e la risata finale fanno presagire a un capolavoro forse paragonabile a quello realizzato da Heath Ledger. Ma la domanda che tutti si fanno è la seguente: è vero?

Fan trailer o trailer reale?

C’è solo un “piccolo” infatti: il trailer è vero? A inizio filmato si specifica che è un fan trailer fatto soltanto per giocare, ma la qualità lascia decisamente a bocca aperta. Tutti si chiedono se il Cavaliere Oscuro farà parte del film. Ebbene, dal trailer (se diamo per buono che sia vero) si evince come ci sia anche lui. Se poi non vogliamo fidarci del trailer, basti pensare che in The Killing Joke, a cui sembra sia ispirata la pellicola, c’è anche lui. Tuttavia, è facile immaginare che avrà un ruolo da comprimario. Ancora mistero sul nome di chi lo interpreterà ed è facile ipotizzare che non ci sia Ben Affleck – attualmente in rehab – dietro la maschera.

Sono circolate molte false informazioni e trailer palesemente fake sulla pellicola, più che altro realizzati per soddisfare i desideri di qualche fan di vedere il personaggio interpretato da Willem Dafoe, che ha un ghigno tale da somigliare al pagliaccio di viola vestito senza nemmeno essere truccato.

Lo spin-off dedicato a uno dei cattivi più amati di sempre è riuscito finalmente a regalargli un ruolo da protagonista. Sembra che la storia, incentrata sulle origini del Joker, sia ambientata negli anni ’80. Non mancherà anche il manicomio criminale di Arkham, dove verrà rinchiuso a causa delle sue malefatte. Il budget per il film dovrebbe aggirarsi attorno ai 55 milioni di dollari: una cifra inferiore rispetto ad altri prodotti simili.

Conclusioni

Insomma, le basi affinché The Joker sia un capolavoro nel suo genere ci sono tutti. La sceneggiatura dovrebbe basarsi sull’opera di Alan Moore (sceneggiatore), Brian Bolland (illustratore) e John Higgins (colorista), ovvero Batman: The Killing Joke. Il protagonista ha già dimostrato di essere all’altezza del compito. Inoltre, il graphic novel a cui si ispira è senza dubbio una delle migliore storie realizzate sull’uomo pipistrello.

The Joker nuovo film Joaquin Phoenix trailer 2019

Che sia vero o finto, giudicate voi (noi diamo per buono che non sia il vero trailer del film). Se fosse vero, sarebbe da aggiungere al film anche la gradita presenza di Robert Duvall.
Buona visione!

https://www.youtube.com/watch?v=fiL5oaVW_DM

Scrivi un Commento

quattro × uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy