Casilina News
Cronaca

Porta Portese, è ai domiciliari ma esce di casa per andare in palestra

Transitavano in Lungotevere degli Artigiani, davanti le grosse finestre della palestra lì ubicata, quando lo hanno notato e riconosciuto in sella ad una cyclette. E così, ieri mattina, i Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese sono intervenuti bloccandolo.

In manette è finito un 53enne, cittadino della Repubblica Ceca, arrestato con l’accusa di evasione perché sorpreso al di fuori della sua abitazione, poco distante dalla palestra, dove doveva trovarsi in regime di detenzione domiciliare per precedenti reati (associazione per delinquere in Romania).

Ai Carabinieri, a cui è ben noto, non ha fornito spiegazioni né ha presentato permessi che lo autorizzavano ad allontanarsi da casa. L’arrestato è stato portato in caserma e trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del rito direttissimo.

Scrivi un Commento

5 × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy