Cronaca Ferentino, aggrediti e legati in casa. Rapinati due anziani coniugi

Pubblicato il 6 agosto 2018 | da Redazione

0

Tiburtina, trafficante nasconde mezzo chilo di cocaina nella confezione di succo di frutta: arrestato

Condividi

TIBURTINA – OLTRE MEZZO CHILO DI COCAINA NELLA CONFEZIONE DI SUCCO DI FRUTTA. CARABINIERI ARRESTANO TRAFFICANTE IN ARRIVO DALLA POLONIA.

ROMA – Nel corso di un’attività di controllo lungo la via Tiburtina, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante hanno arrestato una donna 52enne di Santo Domingo, trovata in possesso di oltre mezzo chilo di cocaina.

I Carabinieri hanno notato la donna che, dopo esser scesa da un autobus di linea proveniente dalla Polonia, ha iniziato a girovagare nell’area, molto guardinga. Fermata per un controllo, si è scoperto che all’interno di una confezione di succo di frutta, nascondeva 40 ovuli di cocaina, del peso complessivo di 540 grammi.

La droga è stata sequestrata mentre l’arrestata, accusata di traffico internazionale di sostanze stupefacenti, è stata portata in carcere a Rebibbia.


Condividi

Tags:


Notizie sull 'autore

Redazione

Indirizzo e-mail: info@casilinanews.it per inviare segnalazioni, proposte di pubblicità, comunicati, proposte di collaborazione e chiedere qualsiasi informazione: cerchiamo di rispondere a tutti nel più breve tempo possibile. Meglio se nel titolo è specificato lo scopo dell'e-mail. Per comunicati da parte di chi organizza eventi e gestisce associazioni senza fini di lucro, pubblichiamo gratuitamente. Gli altri possono richiedere il nostro listino prezzi e servizi. Se vuoi promuovere un evento o la tua attività, scrivici!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

17 − dodici =

Torna su ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi