Casilina News
Attualità

“Nel Presidio di Anagni non cambia nulla”: i chiarimenti della ASL Frosinone

anagni pronto soccorso ugl

“Chi si occupa di Sanità ha l’obbligo di utilizzare termini conformi e specifici. Questo, ci rendiamo conto, non riguarda tutti e perciò desideriamo chiarire”. Un affondo chiaro e preciso, che giunge direttamente dagli organi comunicativi della ASL Frosinone in seguito alla diatriba sorta riguardo il Presidio di Anagni.

“Ad Anagni si è deciso di erogare un servizio con Medici di Medicina Generale abituati a fronteggiare problematiche di ogni tipo. Ciò al posto dei Medici a partita IVA che non sempre sono stati utilizzati in esperienze sui territori.

Quindi possiamo dire che per Anagni e per le zone limitrofe nulla è cambiato nella erogazione del servizio, nulla è stato tolto tanto è vero che i Medici dipendenti sono rimasti ad operare nel Presidio sanitario di Anagni anche se momentaneamente assenti per malattia. Fra l’altro il territorio del Distretto Sanitario di Anagni è coperto dal servizio di 118 con ambulanza ed equipaggi”.

Scrivi un Commento

due + 10 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy