Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Tiburtina, autostazione “Tibus”: in arresto 3 trafficanti di droga

Erano riusciti, in pochi minuti, ad aprire “abilmente” una Smart parcheggiata in via Cavour, a pochi passi dalla Basilica di S. Maria Maggiore

A seguito dei controlli effettuati nell’area dell’autostazione “TIBUS”, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Parioli hanno arrestato tre cittadini nigeriani, di 30, 36 e 40 anni, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri sera, i Carabinieri hanno notato i tre connazionali a bordo di un’autovettura ferma in largo Guido Mazzoni, proprio nei pressi dell’area di transito dei bus di linea, e hanno deciso di eseguire una verifica. I Carabinieri hanno scoperto che nel vano portabagagli del loro veicolo, occultati in involucri in cellophane, erano nascosti 5 kg di marijuana.

La droga è stata sequestrata mentre gli arrestati sono stati portati in caserma e trattenuti nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo

 

Scrivi un Commento

diciassette − diciassette =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy