Attualità Atac, 600 conducenti nominati agenti di polizia amministrativa

Pubblicato il 11 luglio 2018 | da Redazione

0

Atac, le multe adesso si pagano anche con bancomat e carte di credito a bordo del bus

Condividi

Atac, le multe adesso si pagano anche con bancomat e carte di credito a bordo del bus
 
I passeggeri sorpresi senza biglietto potranno pagare la sanzione ridotta del 50% anche con bancomat e carta di credito a bordo del bus. Atac infatti ha avviato un’innovazione per consentire il pagamento immediato della multa tramite pos, di cui è stata dotata una parte dei verificatori, senza alcun costo aggiuntivo per i cittadini.
Una semplificazione grazie alla quale il cliente potrà evitare di recarsi alla posta e risparmiare la spesa del bollettino postale, ad oggi lo strumento più usato per pagare la sanzione in forma ridotta. Atac ricorda che le multe possono essere pagate anche on line tramite la sezione dedicata del sito www.atac.roma.it o con bonifico bancario.
La legge consente la riduzione del 50% della multa, quindi 50 euro anziché 100, se il viaggiatore versa la somma entro cinque giorni. 
Le squadre di verifica dotate di pos mobili, circa il 50% del totale in questa prima fase sperimentale, distribuiranno ai cittadini anche un volantino informativo per illustrare la novità e ricordare che per salire sui mezzi pubblici è sempre necessario disporre di un titolo di viaggio convalidato.


Condividi

Tags: ,


Notizie sull 'autore

Redazione

Indirizzo e-mail: info@casilinanews.it per inviare segnalazioni, proposte di pubblicità, comunicati, proposte di collaborazione e chiedere qualsiasi informazione: cerchiamo di rispondere a tutti nel più breve tempo possibile. Meglio se nel titolo è specificato lo scopo dell'e-mail. Per comunicati da parte di chi organizza eventi e gestisce associazioni senza fini di lucro, pubblichiamo gratuitamente. Gli altri possono richiedere il nostro listino prezzi e servizi. Se vuoi promuovere un evento o la tua attività, scrivici!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 − sei =

Torna su ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi