Casilina News
Politica

Tivoli Terme merita la delegazione

Tivoli Terme merita la delegazione

Di seguito, la lettera di un cittadino:

LA DELEGAZIONE CON INTERNET A COSTO 0 NO?

COMUNE DI TIVOLI? A TIVOLI TERME C’E LA FIBRA OTTICA!

Piccola premessa:

Qualche giorno fa ero in consiglio comunale per segnalare come risolvere il problema del disservizio della Delegazione di Tivoli Terme.
Ho parlato con un consigliere di maggioranza il quale non era a conoscenza(seppur referente delle innovazioni tecnologiche del comune) che a Tivoli Terme fosse presente la tecnologia FTTH.
Mi domando ora: ma i consiglieri comunali di Tivoli (maggioranza e opposizione), sanno che Tivoli Terme ha un’infrastruttura con Fibra Ottica a 300 Megabit unica in tutta Roma e Provincia? RISPOSTA: NO! (salvo 2/3).
Come si può essere consigliere comunale e non essere informati di questa cosa? questo è gravissimo.

Veniamo a noi:

Quando un comune è mancante nelle sue responsabilità, al cittadino non resta che tentare di farsi sentire per far valere i propri diritti; non ci dobbiamo lamentare se poi gli stessi decidono di raccogliere le firme per creare un comune autonomo; l’attuale amministrazione, non può permettersi di trattare i cittadini di Tivoli Terme come cittadini di SERIE C.

Le istituzioni non possono chiudersi nei palazzi e non dare risposte concrete ai cittadini, soprattutto quando sono gli stessi cittadini a proporre soluzioni “pronte” lasciate dentro ad un cassetto…o magari riportate su una mail MAI LETTA.. o se letta..CESTINATA.

Nel 2015 l’amministrazione fece questo comunicato:

“La riapertura delle delegazioni rimaste chiuse per molti anni è un primo passo del percorso di rinnovamento avviato dall’attuale amministrazione comunale con gli obiettivi della trasparenza e dell’efficienza.
Un percorso che porterà nei prossimi mesi alla redazione della carta dei servizi, alla realizzazione del nuovo portale web in cui si potrà accedere on line a tutti i servizi comunali, alla completa eliminazione dei documenti cartacei, alla tracciatura informatica del procedimento e all’apertura degli sportelli unici del cittadino anche nei quartieri più lontani dal municipio”.

Da oltre 4 mesi a Tivoli Terme (3 marzo 2018), quartiere di oltre 10.000 abitanti è chiusa la delegazione per motivi di connessione alla rete internet a causa di un guasto alla rete telefonica.

Riporto il comunicato del Comune:

“A causa di un guasto alla rete internet, provocato presumibilmente da un forte temporale della scorsa settimana, il servizio della delegazione comunale di Tivoli Terme in via Don Minzoni è temporaneamente sospeso.
Il servizio sarà riattivato non appena verrà riparato il guasto da parte del gestore telefonico”

Forse l’amministrazione Comunale non ricorda che Tivoli Terme è l’unico quartiere della Città che naviga a velocità di connessione in FTTH con fibra ottica di oltre 300 Megabit.

Sono stanco di notare un tale disinteresse da parte degli organi amministrativi che invece di approfittare della disponibilità dell’azienda che ha effettuato il lavoro infrastrutturale e che a costo zero si è impegnata a cablare gratuitamente non solo tutte le scuole del quartiere ma anche la Delegazione Cittadina, non risponde neanche formalmente ad una soluzione totalmente a costo 0 che potrebbe risolvere questo disagio in pochissime ore.
Ho personalmente chiesto all’azienda che ha effettuato il lavoro di cablaggio a Tivoli Terme di inviare alla segreteria del Sindaco Proietti, alla Dott.ssa Lucia Leto una Mail Ufficiale in cui si specificava la totale gratuità e disponibilità a posare il servizio FIBRA all’interno della delegazione GRATUITAMENTE!
(mail inviata il 26 Giugno 2018).

Attualmente non abbiamo avuto risposta da parte di nessuno.
Resto a disposizione del Sindaco Proietti in qualunque momento per cercare di risolvere questo forte disagio, al quale abbiamo già trovato una soluzione.
Basterebbe leggere la mail ricevuta e rispondere con un: “OK FACCIAMOLO”.

Se c’è la volontà da parte dell’amministrazione potremmo ripristinare il servizio entro una settimana.
La delegazione comunale deve essere considerata struttura amministrativa decentrata, o sede decentrata degli uffici comunali, nella quale viene svolta una funzione istituzionale e tipica dell’ente locale a servizio dei residenti nel territorio.

Cosa aspettiamo allora a ripristinare questo servizio se abbiamo la soluzione a costo 0 per l’amministrazione vista la distanza con Villa Adriana (dove attualmente devono recarsi i cittadini di Tivoli terme).
Un disagio che dobbiamo risolvere al più presto possibile.

Un Cittadino di Tivoli

Antonello Livi

QUI, il post integrale: https://www.facebook.com/antonello.livi/posts/10216024166548082?notif_id=1530619893241897&notif_t=feedback_reaction_generic

Scrivi un Commento

cinque × due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy