Casilina News
Attualità

Roma, un numero unico per segnalare inciviltà e degrado cittadino

Roma, un numero unico per segnalare inciviltà e degrado cittadino

Bene per il Codacons il numero unico messo a disposizione dal Campidoglio per le segnalazioni contro gli incivili e il degrado, ma le denunce devono essere raccolte anche quando sono contro l’amministrazione, ossia quando è il Comune a rendersi protagonista di atti di inciviltà. Lo afferma l’associazione dei consumatori, commentando la novità annunciata oggi dal sindaco Raggi.

“Così come potranno essere denunciati i cittadini che sporcano o danneggiano la città, il numero unico deve raccogliere le segnalazioni che riguardano carenze dell’amministrazione – spiega il presidente Carlo Rienzi – Pensiamo alle strade, alle buche, ai marciapiedi dissestati, ma anche ai rifiuti che rimangono giorni in strada senza essere raccolti dall’Ama o al verde pubblico abbandonato all’incuria. In tutti questi casi il servizio messo a disposizione dal Campidoglio deve avviare le dovute azioni nei confronti dei responsabili dei disservizi, perché a volte sono i romani ad essere incivili, ma molto più spesso lo è il Comune” – conclude Rienzi.

 

Scrivi un Commento

nove − 8 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy