Casilina News
Attualità

Veroli, al via l’acquisizione di domande per la ricerca di lavoratori occasionali per lavori di pubblica utilità

veroli

Al via l’acquisizione di domande per la ricerca di lavoratori occasionali per lavori di pubblica utilità.

Anche per il 2018 l’Amministrazione promuove l’intervento di carattere sociale a favore di persone in particolari condizioni di disagio economico che verranno impiegate dal 1° luglio al 31 agosto prossimi in lavori di giardinaggio, pulizia e manutenzione di edifici, strade, parchi e monumenti, patrimonio naturale, nonché in servizi di supporto per esigenze di accesso e presidio del centro storico in occasione di manifestazioni culturali e sportive.

“Anche quest’anno – dice il sindaco, Simone Cretaro – abbiamo programmato un intervento finalizzato ad impiegare 30 lavoratori. Si tratta di un numero che sicuramente sarà insufficiente per arginare l’emorragia di carenza di lavoro stabile che registriamo anche sul nostro territorio, ma quantomeno indispensabile per poter dare seppur per un periodo di tempo limitato, dignità a persone che con le loro famiglie sono in difficoltà socio-economica”.

I requisiti per poter presentare domanda sono i seguenti:

  1. a) residenza nel Comune di Veroli da almeno 10 anni alla data del 01/06/2018;
  2. b) età non inferiore a 18 anni;
  3. c) cittadinanza italiana, od appartenenza all’Unione Europea.
  4. d) rientrare tra le seguenti categorie:

– coloro che godono di assegno ordinario di invalidità e pensione agli invalidi civili;

– studenti con un’età uguale o inferiore a 25 anni (età minima 18 anni): regolarmente iscritti ad un ciclo di studi;

– percettori di prestazioni integrative del salario o sostegno al reddito: cassintegrati, titolari di disoccupazione ordinaria, disoccupazione speciale per l’edilizia, i lavoratori in mobilità ed i lavoratori sottoposti a regime di CGS;

– altre categorie: inoccupati, disoccupati e casalinghe.

  1. e) immediata disponibilità al lavoro richiesto;
  2. f) idoneità fisica al servizio assegnato.

Oltre a questi requisiti, i partecipanti dovranno presentare certificazione ISEE in corso di validità, che risulterà elemento importante in sede di stesura ed approvazione della graduatoria da cui attingere in primi trenta classificati. Non potranno presentare domanda coloro che nel corso del 2017 hanno svolto lavoro di natura occasionale con il Comune di Veroli.

Le domande di ammissione alla selezione, redatte in carta semplice, dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune di Veroli, a pena di esclusione, entro e non oltre le ore 14.00 del 28/06/2018.  Ogni ulteriore utile informazione sulle modalità, i criteri ed i termini dell’avviso pubblico, può essere acquisita sul sito internet del Comune di Veroli all’indirizzo: www.comune.veroli.fr.it