Cronaca Le indagini hanno consentito di accertare come due fratelli, entrambi arrestati, residenti nella zona di Tor Vergata, a partire dal 2012 avevano elargito dei prestiti usurari nei confronti di un commerciante

Pubblicato il 14 giugno 2018 | da Redazione

0

Cassino, furto al centro commerciale Panorama: arrestato un 43enne

Condividi

Continuano incessanti i controlli dei carabinieri del Comando Compagnia Carabinieri di Cassino, nell’ambito di un’attività preventiva disposta dal Comando Provinciale, tesa a garantire una maggiore sicurezza ai cittadini, mediante l’attuazione di idonei e mirati servizi per il  contrasto alla commissione dei  i reati in genere, con particolare attenzione nei confronti dei cosiddetti “reati predatori”.

In questo contesto nella giornata di ieri i militari del NORM- Aliquota Radiomobile, su disposizioni della Centrale Operativa, sono intervenuti presso il Centro Commerciale “Panorama”, sito in Via Casilina Nord Km.141+400, ove era stato segnalato un tentativo di furto all’interno dello stesso da parte di un avventore.

La pattuglia, prontamente giunta presso il suddetto centro commerciale, contattava l’addetto alla vigilanza, il quale riferiva di aver fermato poco prima un uomo all’uscita del supermercato, un 43enne, residente nell’hinterland partenopeo (già censito per reati contro il patrimonio), in quanto lo aveva notato in precedenza, aggirarsi tra gli espositori del supermercato (sito all’interno del centro commerciale) e visto prelevare alcune bottiglie di vino ed alcuni pezzi di formaggio, riponendoli all’interno di una borsa. Giunto poi alla cassa però pagava solo una bottiglia di acqua.

Gli accertamenti eseguiti dai militari intervenuti permettevano di constatare che effettivamente all’interno della borsa in possesso dell’uomo vi erano 5 bottiglie di vino e 3 pezzi di formaggio (per un valore complessivo di Euro 50 circa) e, pertanto,  in merito a quanto acclarato e rilevando i presupposti di  legge, l’uomo veniva tratto in arrestopoiché colto nella flagranza del reato di “furto”.

La merce, interamente recuperata, veniva contestualmente restituita  al Direttore dell’Ipermercato. L’arrestato, ad espletate formalità di rito, veniva trattenuto  presso la camera di sicurezza del Comando Compagnia Carabinieri, a disposizione dell’A.G.,  in attesa dell’udienza del rito direttissimo, che sarà celebrato nelle prossime 48 ore.


Condividi

Tags: , ,


Notizie sull 'autore

Redazione

Indirizzo e-mail: info@casilinanews.it per inviare segnalazioni, proposte di pubblicità, comunicati, proposte di collaborazione e chiedere qualsiasi informazione: cerchiamo di rispondere a tutti nel più breve tempo possibile. Meglio se nel titolo è specificato lo scopo dell'e-mail. Per comunicati da parte di chi organizza eventi e gestisce associazioni senza fini di lucro, pubblichiamo gratuitamente. Gli altri possono richiedere il nostro listino prezzi e servizi. Se vuoi promuovere un evento o la tua attività, scrivici!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + venti =

Torna su ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi