Casilina News
Attualità

Carpineto Romano, rinvenuto ordigno della Seconda Guerra Mondiale: autorità sul posto

Carpineto Romano, rimosso l'ordigno bellico rinvenuto ieri. Riaperto Parco Unità d'Italia

Clamorosa quanto inaspettata scoperta nelle prime ore giornata odierna, martedì 5 giugno 2018, all’interno del Parco Unità d’Italia a Carpineto, in prossimità di Villa Marilena, area di svago abitualmente frequentata da tante persone del paese.

Nella zona dedicata ai più piccoli, dove sono montati i classici giochi per l’infanzia, un passante si è accorto di qualcosa che usciva dal terreno, durante i lavori in corso per la manutenzione di alcuni impianti. Dalle prime valutazioni effettuate, il misterioso oggetto sembrerebbe essere una granata risalente alla Seconda Guerra Mondiale. Una scoperta che ha ovviamente scatenato la curiosità degli abitanti e richiamato l’attenzione di Autorità e Forze dell’Ordine, presenti sul posto per verificare l’esatta natura dell’ordigno.

L’area è stata posta immediatamente in sicurezza: tutta la zona è stata transennata. Sono al momento in corso ulteriori accertamenti.

IN AGGIORNAMENTO

Scrivi un Commento

15 − 14 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy