Casilina News
Cronaca

Alessandrino e Torre Maura, identificato e denunciato piromane dei cassonetti

Tuscolano, piromane diede fuoco ai cassonetti in via Calpurnio Fiamme: individuato e denunciato. L'incendio coinvolse anche le auto parcheggiate

“L’ho fatto per divertirmi…”, queste sono state le parole pronunciate ai Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina dal romano di 38 anni identificato quale autore dell’incendio di 8 cassonetti appiccati in soli due giorni tra i quartieri Alessandrino e Torre Maura.

L’ultimo episodio lo ha definitivamente incastrato: l’uomo, intorno alle 9 dello scorso 27 maggio, ha dato fuoco ad alcuni pezzi di cartone gettandoli all’interno di 3 cassonetti dell’immondizia posizionati in via delle Rondini che in breve tempo sono stati avvolti dalle fiamme.

Alcune persone hanno assistito alla scena ed hanno immediatamente allertato il “112”: le pattuglie dei Carabinieri della Stazione Roma Alessandrina si sono messe alla ricerca del piromane per dare riscontro alle dichiarazioni fornite dai numerosi testimoni. Dopo pochi minuti, l’uomo è stato individuato mentre si aggirava in una vicina strada.

Dai successivi accertamenti, suffragati da altre preziose testimonianze, è emerso che il 38enne sarebbe l’autore dell’incendio di altri 5 contenitori per rifiuti, dati alle fiamme la notte del 22 magio scorso tra via dell’Aquila Reale e via dei Colombi.

Nei confronti del piromane, conosciuto nel quartiere per essere una persona disagiata, è scattata la denuncia a piede libero per danneggiamento a seguito di incendio, in attesa delle decisioni dell’Autorità Giudiziaria.

Scrivi un Commento

16 − undici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy