Casilina News
Tailorsan
Attualità

Valmontone in lutto: morto l’ex sindaco Angelo Miele

grottaferrata andreotti miele

Triste risveglio questa mattina, sabato 26 maggio 2018, per la città di Valmontone e tutti gli ambienti della politica locale. Dopo aver lottato contro una malattia che lo aveva colpito negli ultimi tempi, si è spento all’età di 69 anni l’ex sindaco Angelo Miele.

Sempre attivo sul fronte politico, nonostante alcuni problemi di salute che lo avevano colpito nel corso degli anni e che aveva superato con un innato spirito da combattente, Angelo Miele era tornato alla carica anche per occupare nuovamente la poltrona di Primo Cittadino in vista delle prossime elezioni comunali che si terranno ad inizio giugno. Attivo anche sul fronte regionale, dove aveva sostenuto la recente candidatura di Sergio Pirozzi ed era stato consigliere nel corso della sua carriera, era stimato da tutti per il suo grande impegno in quella che – oltre a rivestire per lunghi tratti di vita la sua occupazione primaria – era da sempre la sua vera passione: l’impegno politico per cercare di migliorare la sua città.

Miele si è spento nella sua abitazione, a Colle Ventrano, circondato dall’affetto dei suoi cari. Già iniziato il lungo via vai di persone – amici e conoscenti – che stanno giungendo a rendergli omaggio, a testimonianza della grande stima nutrita prima per l’uomo e poi per il politico. Una morte che, per certi versi, è stata quasi improvvisa, visto che le condizioni dell’ex sindaco si sono aggravate solo nell’ultimo periodo e, prima dei sopraggiunti problemi di salute, Miele era considerato uno dei favoriti in vista delle prossime elezioni amministrative, per le quali la sua candidatura ufficiale sembrava scontata prima dei sopraggiunti problemi di salute che lo hanno colpito.

Tra i tanti meriti ascrivibili alla sua attività di sindaco a Valmontone, bisogna ricordare l’arrivo del Valmontone Outlet e del parco giochi Rainbow Magicland, strutture che hanno cambiato la caratura specifica del paese dandogli una visibilità nazionale e regalando molti posti di lavoro agli abitanti di tutto il comprensorio.

I funerali si terranno nella giornata di domani, domenica 27 maggio 2018, alle ore 15.30 presso la Collegiata.

Scrivi un Commento

3 + 3 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy