Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Frosinone, i controlli della Polizia Locale per contrastare la contraffazione e l’abusivismo commerciale

Velletri, si apre una grande voragine in via Dante Veroni: chiusa la circolazione anche in via degli Atlantici

Nella mattinata di oggi una specifica attività di polizia è stata predisposta nella località Casaleno del Capoluogo, in occasione dello svolgimento del mercato settimanale, con l’obiettivo di contrastare la microcriminalità diffusa, la contraffazione e l’abusivismo commerciale.

Personale di polizia, in servizio presso l’ufficio Immigrazione e l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico,  coadiuvato da operatori della Polizia Locale di Frosinone, ha quindi verificato la posizione amministrativa e fiscale dei commercianti ambulanti, al fine di eliminare eventuali situazioni di illegalità e concorrenza sleale, nonché di procedere all’eventuale espulsione o invito alla regolarizzazione della propria posizione sul territorio nazionale di soggetti stranieri.

Nel corso dei controlli, un cittadino bengalese è risultato non in regola sul territorio italiano, in quanto inottemperante al decreto di espulsione, emesso a suo carico nel 2015 dal Prefetto di Roma.

Nella pomeriggio di oggi l’uomo sarà accompagnato da personale della Questura presso il Centro di Permanenza per Rimpatri di Potenza da dove verrà poi rimpatriato nel Paese di origine.

Scrivi un Commento

dodici − 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy