Casilina News
Cronaca

Nomentano, spintona una donna nell’androne del palazzo e palpeggia: interviene la Polizia

roma violenza furti

A mettere in salvo la donna sono state le sue grida di aiuto. E’ accaduto nella mattinata odierna, all’interno di un condominio del quartiere Nomentano, dove una donna di 40 anni è stata trascinata e palpeggiata da un uomo di colore.

Sentite le urla provenire dalla strada, una signora, dall’interno della sua abitazione, ha notato un uomo che stava cercando di avvicinarsi in tutti i modi ad una donna, e che solo grazie all’aiuto di un passante desisteva cercando di allontanarsi in direzione Batteria Nomentana.

Le numerose chiamate al numero unico di emergenza e le dettagliate descrizioni del violentatore, hanno permesso agli Agenti del Reparto Volanti, giunti immediatamente sul posto, di rintracciarlo nelle vicinanze e di arrestarlo. Accompagnato presso il commissariato “Porta Pia”, è stato identificato per F.A., cittadino senegalese 20enne, con a carico precedenti di polizia specifici.

Condotto nel carcere di Regina Coeli, dovrà rispondere del reato di  violenza sessuale.

Scrivi un Commento

11 − dieci =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy