Casilina News
Attualità

Commercio abusivo, controlli e sequestri a Porta Maggiore, Via Casilina Vecchia e Montagnola

Continuano le attività di contrasto al commercio abusivo nella capitale, con gli interventi del PICS ( Pronto Intervento Centro Storico) della Polizia Locale.

Risalgono a ieri mattina i controlli in zona Porta Maggiore, dove sono stati conferiti a discarica due metri cubi di abiti e materiale elettrico, lasciati a terra da venditori ambulanti che si sono allontanati alla vista degli agenti.

Questa mattina in via Casilina Vecchia sono state rimosse due baracche, sorte all’interno dell’area archeologica. In zona Montagnola, nel mercato rionale di via Pico della Mirandola, sono stati sequestrati oltre 200 articoli, procedendo in alcuni casi secondo quanto stabilito dal codice penale per il reato di contraffazione.

Scrivi un Commento

uno × cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy