Casilina News
Cronaca

Furto aggravato ad Anagni: aveva manomesso il contatore Enel e prelevato 9000 euro di energia elettrica

Furto aggravato ad Anagni: aveva manomesso il contatore Enel e prelevato 9000 euro di energia elettrica
Ieri pomeriggio, ad Anagni, personale del locale Comando Stazione Carabinieri, al termine di approfondita e specifica  attività info-investigativa, deferivano in stato di libertà, alla competente A.G., un 52enne  del luogo poiché resosi responsabile del reato di “furto aggravato”.

Dalla predetta attività, si  appurava che il predetto, avendo manomesso il contatore Enel di propria pertinenza,  aveva prelevato indebitamente energia elettrica per un valore di circa euro 9.000.

 

Foto di repertorio

 

Scrivi un Commento

18 − tredici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy