Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Anagni, conclamata la simulazione di reato: denunciò di aver subìto una rapina in casa, ma non era vero

Isola Liri, aveva rubato cavi in rame da una cabina elettrica: arrestato 37enne

nella mattinata odierna, ad Anagni, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, a conclusione di un’intensa e delicata attività info-investigativa, denunciavano in stato di libertà una 51enne del luogo, per simulazione di reato, in relazione ad una rapina in abitazione da lei denunciata nel pomeriggio del 23 aprile scorso.

Gli operanti,  nel corso degli accertamenti, acclaravano che la rapina di cui sopra non si era mai consumata e che la denunciante l’aveva inscenata allo scopo di giustificare un ammanco di denaro. La stessa, peraltro, posta di fronte alle incongruenze evidenziate nel corso delle indagini, ammetteva la propria responsabilità.

Scrivi un Commento

16 − 15 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy