Casilina News
Cronaca

Appio Claudio, la denuncia di FdI: “Ancora una volta vince l’incuria”

“Largo Appio Claudio, Senatore dell’antica Roma. Proprio lì, a ridosso di Via Tuscolana, una piazza che nelle scorse legislature fu oggetto di riqualificazione e decoro urbano, là dove prima vi era il mercato rionale di zona, vince oggi l’incuria e il degrado.

In quel progetto di riqualificazione molto bello vi era: arredo urbano con panchine e nuova pavimentazione, una meravigliosa fontana donata dai creatori Alviti, illuminazione pubblica e alcuni cartelloni ben strutturati riguardanti le attività commerciali e i luoghi di interesse nei dintorni. “Lo shopping tra arte e cultura”, portano scritto.

Ad oggi troviamo una pavimentazione sconnessa a causa della manutenzione non fatta, una fontana non funzionante con luci rotte, un verde pubblico non curato con alberi olivi, palme, e giardini su aiuole che andrebbero mantenuti. Con nidi di formiche ovunque che rendono impossibile usufruire di alcune strutture. Di fatto tutto questo è stato oggetto di abbandono, sull’intera piazza i cartelli ancora riportanti la dicitura “Municipio X”, quando da anni lo stesso territorio è oggi il municipio VII, evidentemente inesistente per questi nostri amministratori del movimento 5 stelle sia in comune che in municipio.

Un’ampia zona che deve essere immediatamente sistemata perché utilizzata dai residenti, anziani, bambini e ragazzi. È ora di pensare ai nostri cittadini, ora di pensare a riqualificare il municipio VII, per questo presenteremo interrogazione in Assemblea Capitolina al Sindaco ed Assessore competente”.

E’ quanto dichiarato in una nota da Emanuele Falcetti, coordinatore del circolo FdI Tuscolano

Scrivi un Commento

tre × 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy