Casilina News
Tailorsan
Cronaca

Tragedia al Parco dei Trentani: trovato impiccato un ragazzo di 33 anni

Un gesto estremo compiuto in una giornata di festa, che ha probabilmente amplificato lo stato di depressione del quale soffriva l’uomo. Nella giornata di ieri, martedì 1 maggio 2018, un cittadino ha rinvenuto nel Parco dei Trentani, all’interno della Riserva Naturale Nomentum – tra i comuni di Mentana e Fonte Nuova – il corpo di un uomo che si era impiccato ad un albero con una corda.

La tragica scoperta è avvenuta nelle prime ore del pomeriggio: immediato è scattato l’allarme al 112, ma i soccorsi giunti prontamente sul posto hanno potuto solamente constatare il decesso della vittima. Nel giro di poco tempo sono intervenuti anche i Carabinieri della Stazione di Mentana per cercare di far luce su quanto accaduto: secondo le prime ricostruzioni il giovane – un uomo romeno di 33 anni residente a Riano – soffriva da tempo di un forte stato depressivo. L’ipotesi del suicidio è dunque l’unica al momento accreditata dagli inquirenti.

Il corpo dell’uomo è stato successivamente trasferito presso il cimitero del Verano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, la quale deciderà se procedere all’esame autoptico.

 

Scrivi un Commento

tre × tre =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy