Casilina News
Lavoro

Concorso Polizia Penitenziaria 2018 per 1220 Agenti

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il bando da 1.200 posti del concorso polizia penitenziaria. Ecco quali sono i requisiti per accedere, secondo quanto riportato dal portale www.circuitolavoro.it.

Sono stati pubblicati, infatti, sulla GU 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n.17 del 27-2-2018, tre concorsi per Allievi Agenti del ruolo maschile e femminile della Polizia Penitenziaria. I bandi Polizia Penitenziaria 2018 mettono a concorso 1220 posti per Allievi Agenti, di cui 916 per uomini e 304 per donne.

I bandi Polizia Penitenziaria prevedono l’espletamento di una selezione per titoli ed esami o solo per esami. I candidati selezionati saranno ammessi direttamente a frequentare il corso di formazione previsto.

I 1.220 posti per Allievi Agenti del Corpo di Polizia Penitenziaria sono suddivisi come segue:

  • 366 posti (276 uomini e 90 donne) aperto ai cittadini italiani, purche’ siano in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nel Corpo di Polizia Penitenziaria;
  • 598 posti (448 uomini e 150 donne) riservato a coloro che sono in servizio, da almeno sei mesi alla data di scadenza della domanda di partecipazione al concorso, come volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) ovvero in rafferma annuale, purchè siano in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nel Corpo di Polizia Penitenziaria;
  • 256 posti (192 uomini e 64 donne) riservato ai volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) collocati in congedo, al termine della ferma annuale, alla data di scadenza della domanda di partecipazione al concorso, nonche’ ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo, purche’ siano in possesso dei requisiti prescritti per l’assunzione nel Corpo di Polizia Penitenziaria.

Il concorso del Ministero della Giustizia è aperto a tutti i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • aver superato i 18 anni e non aver compiuto e superato i 28 anni;
  • idoneita’ fisica, psichica ed attitudinale al servizio di polizia penitenziaria;
  • sana e robusta costituzione fisica;
  • composizione corporea e requisiti attitudinali come indicato all’interno del bando di concorso;
  • diploma d’istruzione secondaria superiore per il concorso aperto ai cittadini,  diploma di istruzione secondaria di primo grado per i bandi rivolti a volontari di ferma prefissata;
  • qualità morali e di condotta.

Il 19 Aprile 2018 verranno date ulteriori informazioni sul diario d’esame e sulla pubblicazione della banca dati.

Rispetto al concorso per 197 posti del 2017, si tratta di un concorso completamente distinto e separato, dunque del tutto indipendente. Chi ha già presentato domanda di partecipazione per il concorso per 197 posti, se lo desidera può fare domanda anche per questo nuovo da 1220 posti, naturalmente a condizione di rientrare ancora nei limiti di età.

I candidati interessati al concorso devono inviare le domande di partecipazione entro il 29 Marzo 2018 utilizzando l’apposita procedura telematica disponibile sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia

Scrivi un Commento

16 − due =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy