Casilina News
Attualità

Alatri, crescono servizi e posti letto all’ospedale San Benedetto

Allarmanti i dati del nuovo rapporto Agenas sulla carenza infermieristica italiana, con una presenza di professionisti ben al di sotto rispetto alla media europea

20 nuovi posti letto, un Reparto tutto nuovo con 3 medici (Responsabile il dott. Marco Spaziani), 12 infermieri e 2 fisioterapisti dedicati. Stiamo parlando del nuovo Reparto di Riabilitazione e Lungodegenza del San Benedetto attivato in questi giorni.

Sempre in queste ore nel nosocomio di Alatri,  Polo Ospedaliero Frosinone-Alatri, sono stati incrementati anche 6 posti letto di Medicina Generale, portando così il totale p.l.  del San Benedetto ad oltre n. 132.

Inoltre, l’ampliamento di posti letto e reparti rafforza anche l’accreditamento regionale della Rianimazione che a breve verrà implementata tecnologicamente a 4/6 posti.

Prosegue così il piano di potenziamento –  avviato da circa un anno,  previsto  nella riorganizzazione della rete ospedaliera approvata dalla Reione Lazio e resa possibile dalla efficace manovra di rientro dal debito regionale della sanità –  e si rafforza anche la necessaria funzione di integrazione e reciproca distinzione di attività nei Presidi del Polo Ospedaliero Frosinone-Alatri.

Infine, dall’autunno prossimo ad inizio 2019,  con nuovi concorsi si potranno avere assunzioni che andranno ad incrementare la forza lavoro con nuove energie.

<<  Anche questa per l’Ospedale di Alatri –  spiegano dall’Azienda Sanitaria – è un’altra delle sfide messe in campo dalla Direzione guidata dal Commissario Macchitella, con il necessario apporto del Governo Regionale del Lazio  >>.