Casilina News
Cronaca

Alatri, ubriaco si scaglia contro i Carabinieri: arrestato 28enne

mentana sequestrati beni 1 milione di euro 42enne

La scorsa notte, in Alatri, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia hanno tratto in arresto, per il reato di “resistenza, lesioni a Pubblico Ufficiale e danneggiamento“, G.M., 28enne del luogo, già censito per analoghi reati.

L’uomo, dopo aver trascorso una serata in allegria con gli amici, ha evidentemente alzato eccessivamente il gomito, quando, rientrato a casa, ha cominciato a prendersela contro tutto e tutti. Allertati dai familiari, gli operanti sono intervenuti nell’abitazione del predetto trovandosi davanti ad una scena nella quale tutto faceva sembrare ad un furto subito poiché la casa era totalmente a soqquadro.

Il prevenuto, alla vista degli uomini in divisa intervenuti per sedare gli animi, ha cominciato a scagliare contro di essi qualsiasi cosa gli venisse a tiro, danneggiando parzialmente alche l’auto di servizio. I militari della Benemerita, aggrediti con calci e pugni, riportando lievi lesioni, hanno faticato non poco per bloccare e trarre in arresto il giovane che si presentava in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di sostanze alcooliche.

L’Arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato alla Casa Circondariale di Frosinone a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Scrivi un Commento

due × 1 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy