Casilina News
Attualità

Paliano, il Carnevale 2018 chiude fra colori e allegria

Grazie ad un tempo atmosferico tutto sommato clemente, martedì 13 febbraio la città di Paliano ha potuto godere dell’ultima sfilata dei carri allegorici per il Carnevale 2018, dopo la prima uscita della domenica precedente. Scelta difficile per la giuria composta dall’architetto Luca Calselli, la professoressa Luisa Schifalacqua e il pittore Antonello Nori che alla fine hanno deciso di premiare ex aequo i due carri allegorici “MacheChef…a Paliano” e “Bonnie & Clyde: gli anni ruggenti” perché hanno ritenuto che ognuno dei due carri abbia primeggiato in qualche settore: da una parte la precisione e l’eleganza dei vestiti, dall’altra la simpatia e il coinvolgimento del pubblico.

Anche per la categoria “scuola” i tre carri, “Rivivisci Italia”, “Ci vuole un fiore” e “Il fantastico carro del fantastico” sono stati premiati a pari merito «[…] perché ogni carro ha trattato temi diversi con costumi ed allestimenti adeguati […]». Infine, dopo la sfilata dei bambini mascherati nel giorno di giovedì grasso, in cui è stata organizzata per il primo anno una festa “a misura di bambino”, il premio Arci “Mascherina più bella” è andato al piccolo Ethan Moscarelli con la maschera “Maurizio Costanzo”.

Il carnevale palianese, oltre all’allegria e alla festa che i la sfilata dei carri hanno portato nelle strade del paese, anche quest’anno si è arricchito del “revival” de “ I Misi”, l’antica tradizione del canto di ciascun mese dell’anno, introdotto dal “padre dei mesi” e dall’autore. Il carnevale è anche festa di leccornie, e infatti domenica il circolo Arci e martedì la ProLoco, hanno offerto al pubblico le golose e tradizionali castagnole palianesi.

Il sindaco Domenico Alfieri ha commentato: «Ringrazio tutti coloro che hanno contribuito allo svolgimento di questo Carnevale. La Scuola, le maestre, le bambine ed i bambini e i loro genitori e tutti coloro che hanno partecipato e realizzato gli altri Carri. Solo attraverso la passione ed il loro sacrificio è stato possibile festeggiare il Carnevale a Paliano in una piacevole atmosfera. Grazie alla ProLoco che ha coordinato il tutto, al circolo Arci, alla Protezione Civile e alla Croce Rossa per la supervisione».

«Anche quest’anno il carnevale è stato una grande festa con tanta gente nelle strade, allegria e colore, insomma: un successo per tutta la città reso possibile dal grande impegno di tutti coloro che hanno partecipato. Ancora una volta si ha la conferma che, lavorando con il giusto spirito di collaborazione, si riescono ad ottenere le cose migliori per la città e per i cittadini». Questo il commento del vicesindaco e assessore alla Cultura e al Turismo Valentina Adiutori.