Casilina News
Cronaca

Monterotondo, donna non si ferma all’alt e aggredisce i Carabinieri

piglio sorvegliato speciale bar colleferro

Nel corso delle ordinarie attività di controllo del territorio, i Carabinieri della Stazione di Mentana hanno arrestato una 40enne del posto per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali.

La donna, nel corso di un controllo alla circolazione stradale, in atto in via Amendola, alla guida di utilitaria con a bordo altro passeggero, dopo essersi fermata all’alt imposto dai militari, ripartiva bruscamente, urtando con il paraurti la gamba di uno dei Carabinieri, che rimaneva lievemente contuso. Le immediate ricerche dell’autovettura consentivano di rintracciare il veicolo con gli occupanti presso la loro residenza, ove la donna, al fine di impedire la sua identificazione, continuava nella sua condotta aggressiva. Nella circostanza, si appurava che l’autovettura con cui si era data alla fuga era sottoposta a sequestro amministrativo per una precedente violazione al Codice della Strada. Pertanto, la donna è stata arrestata e tradotta presso la propria abitazione in regine degli arresti domiciliari, mentre il veicolo è stato sequestrato.

Nell’ambito dei controlli antidroga operati all’interno dei vicoli del centro storico di Monterotondo, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Eretina hanno arrestato un 32enne del posto, già noto alle FF.PP. a causa dei suoi numerosi precedenti specifici, per spaccio e detenzione di sostanza stupefacente.

I militari, insospettiti da un continuo andirivieni di giovani da una abitazione sita in via Federici, procedevano alla perquisizione domiciliare, rinvenendo 15 grammi di cocaina e la somma di 500 euro in contanti, che veniva sequestrata quale provento dell’attività illecita.

Il giovane è stato arrestato e tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari, a disposizione dell’A.G. di Tivoli.

Scrivi un Commento

10 + quindici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy