Casilina News
Attualità

Potenziata attività chirurgica negli ospedali di Palestrina, Monterotondo, Subiaco, Tivoli e Colleferro

Coronavirus Lazio, l'Unità di Crisi dichiara: "Già vaccinato oltre un milione di cittadini"
Asl Roma 5, al via il potenziamento dell’attività chirurgica in tutti e cinque gli ospedali

Sono 83 le sedute chirurgiche di elezione previste per il mese di febbraio tra Day Surgery e ambulatoriali: 16 a Palestrina, 14 a Monterotondo, 20 a Colleferro, 4 a Subiaco e 29 a Tivoli.

“Ringrazio il dottor Stefano Rabuffi, direttore della UOC di Anestesia, Rianimazione e Medicina del Dolore della Asl Roma 5, che si è attivato per raggiungere questo obiettivo e tutti i professionisti che con la loro disponibilità hanno reso possibile questo primo risultato – ha detto il nuovo Commissario straordinario, Giuseppe Quintavalle – L’obiettivo è sempre quello di migliorare per offrire ai cittadini che si rivolgono a noi servizi quanto più efficienti e di qualità”.

Scrivi un Commento

quattro × uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy