Casilina News
Tailorsan
Attualità

Videsorvegianza sul territorio, i Comuni di Supino, Morolo, Patrica e Sgurgola aderiscono all’ATS

Grottaferrata, al via l'installazione delle telecamere per la videosorveglianza

Le amministrazioni comunali di Morolo, Patrica, Supino e Sgurgola hanno ratificato l’adesione all’Associazione Temporanea di Scopo, per la realizzazione del progetto di videosorveglianza che consentirà di coprire tutto il territorio.

Ente capofila dell’ATS è il comune di Supino che avrà dunque i più ampi poteri per gestire le risorse erogate dalla Regione Lazio (50mila euro) per il bando denominato “E_Safety.net”. La realizzazione del progetto richiede la somma di 55mila euro e saranno i quattro comuni ad investire la parte mancante (5mila euro).

Le telecamere che verranno installate saranno di ultima generazione: prevedono il sistema wireless e utilizzeranno la rete internet per consentire la miglior sorveglianza a distanza.

Scrivi un Commento

19 − uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy