Casilina News
Attualità

Sora, Immobili comunali: l’esposto all’ANAC del M5S

Anagni, Meetup 5 Stelle: che fine ha fatto, il piano per la gestione dei rifiuti?

Riceviamo e pubblichiamo:

La scorsa settimana il M5S Sora ha inviato un esposto all’Autorità Nazionale Anticorruzione relativo agli immobili comunali.

Le norme attualmente in vigore prevedono degli obblighi ben precisi riguardo alle informazioni che le pubbliche amministrazioni devono pubblicare nel loro sito web. Infatti, devono essere resi noti i dati identificativi di tutti gli immobili sui quali insiste un rapporto che integri una situazione di possesso a qualsiasi titolo (proprietà e altri diritti reali, concessione ecc.). Inoltre, devono essere pubblicati sia i canoni versati che quelli percepiti dall’Amministrazione. Qualora i canoni non siano previsti, è comunque necessario dare specifica evidenza di tale circostanza.

La ratio della norma è quella di rendere conoscibile, innanzitutto, l’entità del patrimonio immobiliare delle pubbliche amministrazioni e, in secondo luogo, l’importo a qualunque titolo eventualmente corrisposto o ricevuto per il possesso dei singoli beni.

Era lecito attendersi maggiore sensibilità ed attenzione verso il tema della Trasparenza, soprattutto, considerato che il Sindaco De Donatis ha assegnato un’apposita delega “Politica per la trasparenza amministrativa” all’Assessore Gemmiti. Invece, tutti coloro che si aspettavano un cambio di marcia con l’Amministrazione De Donatis stanno constatando che non sembrano esserci differenze – ma al contrario molte somiglianze – con chi ha amministrato in precedenza la città. Infatti, il M5S presentò un analogo esposto durante l’Amministrazione Tersigni.

Allo stato attuale non resta che attendere la decisione dell’Autorità Nazionale Anticorruzione.

Scrivi un Commento

undici − cinque =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy