Casilina News
Cronaca

Aurelio, la Polizia Locale scova fabbrica di articoli contraffatti: sigilli alla villa

A seguito di lunghe indagini, appostamenti, pedinamenti, visione di telecamere, questa mattina, la Direzione Sicurezza Urbana della Polizia Locale, guidata dal Dott. Lorenzo Botta, è intervenuta in una villa a Via Augusto Graziani, nel quartiere Aurelio, già oggetto di sequestro di merce contraffatta.

Gli agenti dei gruppi speciali GSSU (Gruppo Sicurezza Sociale Urbana) e Spe ( Sicurezza pubblica emergenziale) hanno accertato il reiterare dell’attività illecita di fabbricazione di articoli contraffatti, come scarpe dell’Adidas, giacconi della Colmar, borse  di Prada e sciarpe della Burberry.

I lavoranti sono stati tutti identificati e denunciati per il reato di contraffazione.  Al sequestro di tutta la merce questa volta ha seguito il sequestro della villa, disposto dalla Procura di Roma. Sigilli, dunque, anche al luogo fisico che custodisce o produce merce falsa, per stroncare del tutto il commercio parallelo che spaccia per originali griffe famose, riprodotte illecitamente e lanciate sul mercato dalla concorrenza sleale.

Scrivi un Commento

diciannove − 17 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy