Casilina News
Attualità

Si chiude in “dolcezza” il “Natale sancesarese”. Il sindaco Panzironi: “Grazie a tutti per la partecipazione”

“L’Epifania appena trascorsa è stata davvero speciale dal punto di vista della partecipazione, un 6 gennaio come non se ne vedeva da anni, così come per il resto degli eventi programmati nel corso del Natale”. Il sindaco Pietro Panzironi commenta così le festività appena passate.

“Tante famiglie – continua – hanno trascorso un Natale gioioso con tanti eventi dedicati principalmente ai più piccoli e che hanno riscosso un grande successo come gli appuntamenti in piazza Giulio Cesare con Babbo Natale, l’animazione per bambini, la pista di go-kart, i Re magi, il motoraduno, e la 19^ edizione della Befana sancesarese con ben 1400 calze distribuite ai bambini della comunità, ai ragazzi delle case famiglie, e ai piccoli ricoverati degli ospedali San Camillo, Casilino, di Palestrina, di Tivoli.

Ad arricchire il già fitto cartellone di eventi ci hanno pensato anche i locali comitati di quartiere con distribuzione delle calze a Colle San Pietro e ‘Missione Babbo Natale porta a porta’ a Colle Nobeletto. Ringrazio di cuore il consigliere delegato Gianluca Tocci, la nostra concittadina Luana Zaratti rappresentante e madrina di AssoTutela che combatte da diversi anni la violenza sulle donne, ProlocoAzione CattolicaComitato Colle NobelettoAssociazione “Ottavio Stazi”Associazione “Ruote all’Aria”, gli sponsor, e tutte le Forze dell’Ordine, Carabinieri, Protezione Civile e Carabinieri in congedo, che hanno garantito la sicurezza durante lo svolgimento degli eventi. E’ grazie al contributo di tutti che è stato possibile realizzare tutto questo e rendere ancor più speciale per la comunità l’intero periodo delle feste”.

Scrivi un Commento

15 + 12 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy