Casilina News
Cronaca

Ceccano, oggi l’esame autoptico per Stefano Malizia. Ancora gravissimo il padre

Covid-19, morto don Eugenio Romagnuolo, abate di Casamari. Il cordoglio di Quadrini

C’è ancora tanto dolore e sgomento tra gli abitanti di Ceccano per il tragico incidente che ha visto coinvolti Stefano Malizia e il padre, vittime di uno scontro sulla strada Asi mentre stavano facendo rientro in paese.

L’impatto, verificatosi nella giornata di venerdì poco prima l’ora di cena, è stato fatale per il 23enne, deceduto in nottata, mentre il padre 68enne è tuttora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Spaziani di Frosinone. Nel sinistro è rimasta coinvolta anche una Fiat Uno che viaggiava in direzione contraria, con a bordo padre e figlio anche loro di Ceccano. Violentissimo l’impatto frontale, che ha coinvolto anche una Mini Countryman con a bordo una donna.

L’esame autoptico del giovane è previsto per la giornata odierna, lunedì 18 dicembre 2017, su disposizione dell’autorità giudiziaria. Probabile, a questo punto, che i funerali avranno luogo nel pomeriggio di domani. C’è ancora molta apprensione per le condizioni del padre del ragazzo.

Scrivi un Commento

1 × 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy