Casilina News
Cronaca

Magliana, licenza del bar sospesa per “Fonte di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica”

“Fonte di pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica”.

È questa la motivazione alla base della sospensione della licenza per 60 giorni, e della conseguente chiusura, di un noto bar in zona Magliana.

Provvedimento, adottato dal Questore Guido Marino, è conseguenza diretta di un episodio avvenuto lo scorso 25 novembre,  quandoa seguito di una violenta rissa era stato necessario l’intervento della Polizia .

La rissa che ha coinvolto più persone è culminata con il ferimento di uomo e con una denuncia nei confronti di due dei protagonisti della rissa.

Tra i frequentatori del bar ci sarebbero anche diversi pregiudicati, questo è quanto documentato dagli agenti di Polizia che hanno anche sottolineato la pericolosità del locale per l’ordine e la sicurezza pubblica di tutto il quartiere.

Il locale era già stato sottoposto alla chiusura nel luglio del 2015, sempre per problematiche legate all’ordine e alla sicurezza pubblica.

Sospensione della licenza, quindi, e sigilli alla porta d’ingresso del locale. Il titolare è stato, inoltre, denunciato per la vendita di tabacco senza autorizzazione.

Scrivi un Commento

4 × quattro =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy