Cronaca

Pubblicato il 12 dicembre 2017 | da Redazione

0

Via Lavinio, intervento della Polizia Locale a soccorso di gatti in un appartamento

Condividi

Via Lavinio, intervento della Polizia Locale a soccorso di gatti in un appartamento

Questa mattina gli agenti della Polizia Locale del gruppo VII Appio/Tuscolano sono intervenuti presso un appartamento privato sito in Via Lavinio, zona Re di Roma, per eseguire un decreto di perquisizione emesso dall’Autorità Giudiziaria finalizzato alla ricerca di animali presenti nel luogo oggetto di denunce ed esposti da parte di varie associazioni.

All’ingresso dell’appartamento, eseguito forzando la serratura di ingresso, gli agenti, unitamente al servizio di Polizia Giudiziaria delle Guardie Zoofile di Fare Ambiente, gli assistenti sociali con la presenza della Presidente del Municipio VII, hanno trovato una situazione igienica precaria: a seguire, il personale della Polizia Locale diretto dal dott. Stefano Napoli, ha contestualmente eseguito una Determinazione Dirigenziale di bonifica e sanificazione del sito.
Dopo l’intervento, il felino è stato affidato ad una associazione animalista presente sul posto.

Di seguito, il commento dell’Amministrazione Capitolina in merito:

Roma, blitz vigili in appartamento a San Giovanni. Grave caso di barbonismo domestico

 

Roma, 12 dicembre 2017 – Escrementi, condizioni assolutamente degradate e un gatto tra cumuli di rifiuti. Questa è la scena che si sono trovati davanti, questa mattina, gli agenti della polizia locale di Roma Capitale nell’appartamento, vicino a Piazza Re di Roma, dove vive una donna in pessime condizioni igienico sanitarie. Il primo blitz dei vigili era stato fatto a giugno scorso, quando nella casa erano state scoperte anche carcasse di gatti.

 

Finalmente siamo riusciti a mettere insieme tutti i soggetti coinvolti in questa delicata operazione. Sono circa 15 anni che i residenti denunciano questo caso di barbonismo domestico. Siamo intervenuti con la massima attenzione e ringrazio gli operatori che hanno permesso di scoprire e mettere in sicurezza la casa: Polizia locale, Servizi veterinari della Asl RM2, Dipartimento Ambiente, Guardie Zoofile e Ama“, afferma l’assessora alla Sostenibilità Ambientale di Roma Capitale Pinuccia Montanari.

 

“L’Amministrazione capitolina, insieme al Municipio VII, monitorava da tempo la situazione e con questa azione congiunta abbiamo dato un chiaro segnale di attenzione a tutela del decoro e del benessere animale. Ora sarebbe necessario che gli organi competenti completassero il lavoro avviandoun percorso di interdizione. Continua la nostra battaglia a difesa di tutti gli animali della città, soprattutto di quelli abbandonati, maltrattati o denutriti”, dichiara Daniele Diaco, presidente della Commissione Capitolina all’Ambiente.


Condividi

Tags: ,


Notizie sull 'autore

Redazione

Indirizzo e-mail: info@casilinanews.it per inviare segnalazioni, proposte di pubblicità, comunicati, proposte di collaborazione e chiedere qualsiasi informazione: cerchiamo di rispondere a tutti nel più breve tempo possibile. Meglio se nel titolo è specificato lo scopo dell'e-mail. Per comunicati da parte di chi organizza eventi e gestisce associazioni senza fini di lucro, pubblichiamo gratuitamente. Gli altri possono richiedere il nostro listino prezzi e servizi. Se vuoi promuovere un evento o la tua attività, scrivici!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 5 =

Torna su ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi