Casilina News
Tailorsan
Cronaca In primo piano

Ostia, nuovo intervento della Polizia per il controllo del territorio: sequestrate armi e droga

Rocca di Papa, dispersa dopo una passeggiata: ecco l'ingegnoso metodo con cui è stata salvata una 42enne

Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza hanno organizzato un maxi blitz ad Ostia per un nuovo controllo del territorio nella giornata di oggi, martedì 28 novembre 2017.

Imponente lo spiegamento di uomini e mezzi delle Forze dell’Ordine, che sin dalle prime ore della mattinata hanno perlustrato – anche mediante l’utilizzo di mezzi aerei – via Guido Vincon, via Umberto Cagni, via Antonio Forni, piazzale Lorenzo Gasparri e l’Idroscalo.

L’operazione si è resa necessaria dopo i recenti fatti di cronaca che hanno visto la gambizzazione di un esponente della famiglia Fasciani e l’assalto alle abitazioni di Silvano e Giuliano Spada. Nel corso dei controlli sono state sequestrate anche diverse dosi di droga e sequestrate alcune armi giocattolo.

Imponente anche lo spiegamento delle unità cinofile, che hanno setacciato la zona proprio alla ricerca di tracce riconducibili a sostanze stupefacenti. Una vera e propria perquisizione a cielo aperto studiata nei minimi dettagli e che serve per ribadire la forte presenza dello Stato in un territorio considerato a rischio dopo gli ultimi episodi di delinquenza.

La maxi operazione non resterà tuttavia isolata, visto che sono in programma nuovi controlli già a partire dai prossimi giorni.

Scrivi un Commento

3 × 2 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy