Casilina News
Tailorsan
Attualità

Arpino, inaugurato Sportello Antiviolenza. Quadrini: “Iniziative non siano solo spot ma stimolo”

arpino sportello antiviolenza

E’ stato inaugurato ieri mattina ad Arpino presso il Castello Ladislao nella sede della Fondazione Umberto Mastroianni lo Sportello Antiviolenza grazie all’Associazione MEDE@. L’evento ha visto i saluti delle varie Istituzioni politiche tra cui il consigliere provinciale capogruppo di Forza Italia e Presidente della XV Comunità montana ing.prof.Gianluca Quadrini, il Consigliere Provinciale dott.ssa Rossella Chiusaroli, il vice presidente. della Fondazione ‘Mastroianni’ il Prof. Simone Ionta, il dott. Daniele Natalizia, il dott. Francesco Longobardi. Ad intervenire sono stati l’Avv. Alberto Polini, l’Avv. Niccolò Casinelli, la Dott.ssa Angela Galasso, la Dott.ssa Diletta Chiusaroli e l’Avv. Manuela Lupo, mentre a fare da moderatore è stato il giornalista Fabrizio Casinelli, ed ospite dell’evento il cantante Alessio Bernabei.

“E’ sempre motivo di grande orgoglio ritrovarci in questa sala  –ha dichiarato il presidente Quadrini nel suo intervento odierno- per la quale ho contribuito a dare la spinta per la realizzazione definitiva quando nel 2009 in veste di assessore provinciale investii gli ultimi 450mila euro proprio per il Castello Ladislao, nel cuore del mio piccolo ma ridente comune uno tra i più rinomati comuni laziali. Come ente montano abbiamo avuto modo di interessarci dell’argomento insieme all’avv.Natalizia perché l’intenzione è di aprire uno sportello antiviolenza a sostegno dei 19 comuni del circuito montano. Queste interessanti iniziative devono essere non solo di spot ma soprattutto di stimolo anche per i ragazzi per far sì che la violenza di genere non l’abbia vinta. Oggi al centro dell’attenzione ci sono proprio i giovani e il rafforzamento della loro fiducia nelle istituzioni, nonché l’importanza del ruolo degli insegnanti quali punti di riferimento indispensabili. A tal riguardo ringrazio il personale docente e non del Tulliano presente qui interessato all’evento”.

“Nel nostro paese stiamo affrontando grandi problemi sociali relativi alla violenza e stalkeraggio e un plauso meritano le Forze dell’Ordine per l’impegno nel tutelare la sicurezza dei cittadini, poichè il loro ruolo è prevenire oltre che ascoltare e aiutare. Un ringraziamento va al dott. Fabrizio Casinelli giornalista di fama nazionale per aver presentato questo bellissimo ed utile progetto, nonché a tutti i relatori e professionisti intevenuti. Un plauso particolare merita la collega Rossella Chiusaroli unica consigliera provinciale donna per l’impegno profuso nella politica e nelle problematiche di carattere femminili della provincia di Frosinone”

Scrivi un Commento

cinque × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy