Casilina News
Cronaca

Frosinone, lite tra padre e due figli degenera: la Polizia sequestra 6 fucili e due pistole

castel romano rubano scarpe minorenni

Una discussione per futili motivi tra padre e due figli degenera e la Polizia interviene in seguito ad una segnalazione giunta sulla linea di emergenza 113.

L’episodio si è verificato nella parte bassa del capoluogo: giunti prontamente sul posto e valutata la situazione, gli agenti della Squadra Volante allertano  i sanitari per un malessere accusato dall’anziano genitore e per un evidente stato di agitazione del figlio 42enne.

Nel corso dei dovuti accertamenti è emerso che quest’ultimo deteneva regolarmente pistole e fucili. I poliziotti decidono allora di procedere, nella circostanza, a un sequestro preventivo.

Nell’abitazione del 42enne viene rinvenuto soltanto 1 fucile con 99 cartucce. Mancano altre armi. I familiari riferiscono allora che  5 fucili e 2 pistole erano stati già tolti dalla disponibilità del loro congiunto in quanto si erano già verificati episodi simili.

Una volta rintracciate, la Polizia ha provveduto comunque al sequestro.

Scrivi un Commento

otto + sette =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy