Casilina News
Tailorsan
Cronaca In primo piano

Causò oltre 100 incendi d’auto a Roma Sud, scoperto il piromane: tornava sempre sul “luogo del delitto”

Causò oltre 100 incendi d'auto a Roma Sud, scoperto il piromane che agiva spesso all'Eur

ROMA – TERRORIZZO’ I RESIDENTI DI ROMA SUD DURANTE LA SCORSA ESTATE. CARABINIERI SCOPRONO L’AUTORE DI OLTRE 100 INCENDI DI AUTO.

IL PIROMANE TORNAVA SEMPRE SUL LUOGO DEL DELITTO

ROMA – Al termine di accurate indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica – Gruppo Reati Ambientali e Sicurezza sul Lavoro – presso il Tribunale di Roma, diretto dal Procuratore Aggiunto Dott.ssa Nunzia D’Elia, i Carabinieri della Compagnia di Pomezia hanno scoperto l’autore di oltre 100 incendi di auto che la scorsa estate terrorizzò i residenti dei quartieri nell’area sud della Capitale.  Si tratta di un 31 enne romano che era stato già fermato nel mese di luglio, subito dopo aver dato fuoco a delle auto nella zona dell’Eur. La visione da parte dei Carabinieri dei filmati dei sistemi di videosorveglianza di alcuni esercizi commerciali situati nelle vicinanze dei luoghi colpiti dal piromane, l’analisi dei tabulati telefonici dei cellulari a lui in uso e i molteplici servizi di osservazione e pedinamento hanno fatto il resto, dimostrando la responsabilità dell’arrestato. L’uomo si allontanava dai luoghi degli incendi subito dopo averli appiccati per poi farvi ritorno alcune ore dopo, per verificare i danni che aveva causato.

 

Scrivi un Commento

2 + sette =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy