Casilina News
Tailorsan
Comuni

Siccità, Comune di Cori: L’Assessorato all’Agricoltura raccoglie i dati relativi alle aziende agricole che hanno riportato danni alle produzioni

Siccità, il Comune di Cori – Assessorato all’Agricoltura raccoglie i dati relativi alle aziende agricole che hanno riportato danni alle produzioni

Come è noto la siccità dovuta ai lunghi mesi senza pioggia e al caldo record ha determinato in tutta la provincia di Latina importanti cali di produzione nel settore agricolo. Anche a Cori le eccezionali condizioni climatiche hanno danneggiato le varie coltivazioni – dalla vite all’olivo al kiwi – presenti sull’intero territorio comunale e si sono registrate rilevanti perdite nei raccolti. Si tratta peraltro di condizioni che hanno colpito tutto il Lazio tanto che il Presidente della Regione, Nicola Zingaretti, ha firmato a luglio il decreto con cui è stato dichiarato lo stato di stato di calamità naturale.

Date tali premesse, l’Assessorato all’Agricoltura del Comune di Cori si mette a disposizione per raccogliere i dati relativi alle singole aziende e portarli all’attenzione degli uffici provinciali preposti affinché siano riconosciute misure di sostegno ai redditi agricoli compromessi dalla lunga siccità. Sarà poi il MIPAAF a stanziare i fondi necessari a garantire il ristoro dei danni subiti.

L’Assessorato invita, pertanto, gli imprenditori agricoli iscritti al Registro delle imprese operanti nel Comune di Cori a far pervenire segnalazioni di eventuali danni subiti alle produzioni, alle scorte e alle colture agricole. Le segnalazioni, tramite il modulo scaricabile dal sito del Comune o reperibile presso l’Ufficio Agricoltura del Comune, dovranno pervenire entro lunedì 23 ottobre mediante consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo o mediante email al seguente indirizzo: protocollocomunedicori@pec.it.

 

Scrivi un Commento

13 + dodici =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy