Casilina News
Attualità

Colleferro, polemica per il mancato avviso sul Consiglio Comunale: cittadini avvertiti solo un’ora prima

Covid-19 Colleferro risposte domande decreto Io Resto a Casa

Scoppia la polemica a Colleferro per il mancato avviso alla cittadinanza riguardo il Consiglio Comunale che si sta svolgendo in questi minuti all’interno dell’Aula Consiliare e iniziato alle ore 15.

Nonostante le procedure siano state espletate nella forma corretta (i consiglieri sono stati informati con i dovuti giorni di anticipo ed è avvenuta la regolare pubblicazione nell’Albo Pretorio, seguita dall’affissione dei manifesti), molti cittadini si sono lamentati per la comunicazione tutt’altro che tempestiva avvenuta su internet e, specificatamente, attraverso Facebook.

Nel canale social più usato per la diffusione di informazioni, l’annuncio è infatti arrivato con appena un’ora di anticipo dall’inizio del Consiglio stesso. Va comunque precisato che la pubblicazione non costituisce un obbligo, pur costituendo un’opportunità per quanti vogliano seguire da vicino la discussione riguardo i temi caldi per la cittadinanza.

Un aspetto sul quale l’Ufficio Comunicazione del Comune potrà sicuramente intervenire, anche prendendo spunto dalle iniziative di molti dei comuni limitrofi, i quali sono soliti inviare con congruo anticipo una nota stampa riguardo gli ordini del giorno. Un servizio informativo che servirà ancor di più a valorizzare il lavoro di un’amministrazione che, al di là dell’appartenenza politica di ognuno, sta lavorando alacremente per la collettività e si pone degli obiettivi di crescita, che devono essere giustamente valorizzati. Proprio la possibilità di un dialogo partecipato costituisce un valore aggiunto per cercare di trovare soluzioni condivise anche ai piccoli problemi di ogni giorno, oltre che rivelarsi come uno strumento prezioso per la segnalazione di eventuali disservizi.

I malumori per l’annuncio al fotofinish hanno fatto seguito a quelli esternati dall’opposizione sull’orario deciso per lo svolgimento dei lavori.

DI SEGUITO, IL DOCUMENTO UFFICIALE CON I PUNTI ALL’ORDINE DEL GIORNO (11/10/2017)

Scrivi un Commento

2 + nove =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy