Casilina News
Eventi

Frosinone: grande successo per l’edizione 2017 della Festa dei Nonni

Frosinone: grande successo per l'edizione 2017 della Festa dei Nonni

Grande successo per l’edizione 2017 della Festa dei Nonni, organizzata dal Comune di Frosinone e dalla sezione Anap della Confartigianato Imprese Frosinone.

L’iniziativa, realizzata con i comitati dei centri sociali anziani del capoluogo con il coordinamento dell’assessore Massimiliano Tagliaferri, ha visto protagonisti circa 600 anziani che, oltre a… dare soddisfazione ad Assoeventi Form e ai ragazzi dell’Istituto Alberghiero di Ceccano che hanno realizzato e distribuito in sala la gustosa cena, hanno  trascorso una serata in compagnia dell’intrattenimento musicale con balli popolari dei laboratori artistici, a cura del settore servizi sociali e coop Osa.

“Il simbolo della festa dei nonni è accostabile al fiore Non ti scordar di me – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani – e chiunque abbia avuto la fortuna di avere accanto a sé i propri nonni, sa bene che si tratta di figure impossibili da dimenticare, perché vere e proprie colonne della famiglia, oltre che supporto sicuro e amorevole per i nipoti. I nostri concittadini non più giovani sono portatori di esperienze e di saggezza preziosissime, perché ognuno di loro conserva, dentro di sé, una ricchezza spirituale ed umana che è giusto venga ascoltata e valorizzata. A loro, l’amministrazione ha dedicato una sezione del progetto ‘Solidiamo’, denominata ‘Anchise’, dal nome del padre di Enea, che scampò alla rovina di Troia portato in spalla dal figlio. Con “Solidiamo”, infatti, i gettoni di presenza di sindaco, assessori e consiglieri sono stati ridotti del 50% e destinati a un fondo speciale per finanziare progetti di natura sociale rivolti a giovani (destinatari di borse di studio e premi, assegnati in due distinte cerimonie nel mese di settembre) ed anziani. Grazie ai soggiorni culturali in musei, siti archeologici e monumentali e ai corsi di formazione, ai seminari, alle lezioni di musica e ballo, ai laboratori a cui, dal 2012, hanno partecipato circa 1.500 anziani, molti di loro, dopo una vita consacrata al lavoro e alla famiglia, hanno avuto, così, l’opportunità, per la prima volta, di compiere viaggi d’istruzione di più giorni, di visitare luoghi d’arte o dedicarsi ad attività ricreative”.

“Una festa riuscitissima, un pomeriggio ed una serata trascorse in un connubio tra passato, presente e futuro che – ha rimarcato il presidente di Confartigianato Imprese Frosinone Augusto Cestra – costituisce il senso più profondo della manifestazione. La Festa dei Nonni, anche quest’anno organizzata dalla nostra sezione Anap in collaborazione con il Comune, rappresenta da sempre uno dei momenti più qualificanti della nostra attività. L’obiettivo principale della kermesse vuole essere proprio l’incontro fra generazioni, in un simbolico ma quanto mai reale passaggio di testimone tra le nuove generazioni e quelle di qualche anno fa, i nonni, sempre più pilastro di una società traballante nella quale spesso e volentieri si sostituiscono allo Stato, o lo affiancano, nel ruolo di welfare familiare. Ecco allora l’importanza della presenza degli studenti dell’Istituto Alberghiero di Ceccano, costante storica della Festa, che simboleggiano in modo efficace il trait d’union tra passato e futuro: i giovani (i nipoti) che “servono” gli anziani (i nonni) e che da essi traggono luce ed esperienza per il loro futuro. Ragazzi che ringrazio insieme a tutti coloro che hanno contribuito alla buona realizzazione della festa”.

Scrivi un Commento

20 − 18 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy