Casilina News
Tailorsan
Salute e benessere

Per dimagrire lo yogurt è importante: i principali consigli

Ritirato lo yogurt vegano COYO Dairy Free Coconut per rischio presenza allergeni non dichiarati

Per dimagrire lo yogurt è fondamentale. In una dieta è essenziale da abbinare a una corretta attività fisica. Aiuta a sgonfiare e depurare. Inoltre, è in grado di lenire la voglia di dolce. Consumato con regolarità può apportare senza dubbio benefici. L’importante è consumarlo a colazione o come spuntino prima del pranzo. A scriverlo è stata la Società italiana di medicina generale, ma lo consigliano anche i principali nutrizionisti. 

Stando a una ricerca realizzata diverso tempo fa, è stato scoperto che chi consumava almeno tre confezioni di yogurt magro alla settimana riportava un aumento di peso dimezzato rispetto a coloro che ne mangiavano, in media, meno di una porzione settimanale. Lo yogurt è latte fermentato che contiene fermenti lattici. I microrganismi presenti nello yogurt aiutano a mantenere in equilibrio l’ecosistema di batteri presenti nell’intestino e svolgono una funzione rilevante nella digestione.

Perché siano più efficaci, vanno consumati con regolarità. È utile come spuntino per spezzare la fame, consentendo di mangiare a più riprese nell’arco di una giornata. In tal modo, si eviteranno abbuffate a cena: quando sarebbe necessario consumare un pasto non eccessivo.

Dunque, per dimagrire lo yogurt è fondamentale. Basta abbinare un’attività regolare, oltre una dieta su misura e per la prova costume saremo tutti in ottima forma. Esistono molti gusti di yogurt e ovviamente i più consigliati sono quelli contenenti pezzi di frutta all’interno.

Se possibile, evitare quelli più dolci. Vanno consumati, preferibilmente, la mattina (durante la colazione o nello spuntino prima del pranzo) o/e a merenda. Inoltre, sono utili se mangiati in alternativa al dolce. In tal modo sazieranno la voglia di zuccheri e faranno sì che non si mettano su calorie eccessive. Insomma, sgonfiano e depurano. Per questo, assumerli con regolarità è un bene per dimagrire. Se poi si associa almeno una mezz’ora di camminata al giorno e un consumo regolare di cibi e bevande amare, anche la voglia di mangiare dolci diminuirà radicalmente e progressivamente.

Scrivi un Commento

16 + 17 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy