Casilina News
Cronaca In primo piano

Evitato insediamento abusivo di nomadi a Tivoli Terme: erano i Camminanti sgomberati a Guidonia

Tivoli lavori via del Collegio modifiche viabilità

TIVOLI TERME, EVITATO OGGI INSEDIAMENTO ABUSIVO DI NOMADI A TIVOLI TERME

Nel pomeriggio di oggi, 13 settembre, il sindaco Proietti ha disposto un intervento congiunto d’urgenza di polizia di stato, polizia locale, carabinieri e polizia provinciale, volto ad evitare l’insediamento abusivo di un gruppo di nomadi in via Cesurni – nell’area antistante lo stabilimento delle Acque Albule – nel quartiere di Tivoli Terme.

Le forze dell’ordine hanno accertato che i nomadi erano gli stessi “Camminanti” che nei giorni scorsi erano stati sgomberati, a seguito di una ordinanza del sindaco di Guidonia Montecelio, dall’area adiacente al cinema Planet. I nomadi sono stati accompagnati ai confini del territorio comunale, in direzione di Roma.

Scrivi un Commento

due + venti =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy