Cronaca In primo piano

Anagni, bimbo cade dalla bicicletta e sbatte violentemente la testa: ecco come sta

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
Sant'Elia, cade e batte la testa: paura per un ragazzino di 11 anni

Anagni, cade dalla bicicletta e sbatte violentemente la testa a terra: le sue condizioni

Nel tardo pomeriggio di oggi, un bambino di 11 anni di nazionalità straniera, mentre giocava con i compagni nel parco giochi antistante il parcheggio e la chiesa di Tufano, è caduto accidentalmente dalla sua bicicletta ed ha sbattuto la testa Ad Anagni, nel tardo pomeriggio del 7 settembre 2017, un bambino straniero di 11 anni è caduto dalla bicicletta. Il piccolo sbatte violentemente la testa, a tal punto da dover ricorrere all’eliambulanza. L’11enne è stato soccorso mentre giocava con i compagni al parco giochi. Il luogo dove è avvenuto l’incidente è il parco limitrofo alla chiesa del Tufano.

Sul posto sono giunte prontamente le forze dell’Ordine e il 118. Il bimbo è stato portato con urgenza a Roma, presso l’ospedale Policlinico Gemelli. Si è trattato comunque di un trasporto precauzionale. Infatti, il bimbo è rimasto cosciente per tutto il viaggio e le sue condizioni non sembrano gravi. Dunque, un sospiro di sollievo per la comunità di Anagni e soprattutto amici e famiglia del piccolo.

Foto di repertorio