Casilina News
Tailorsan
Attualità

Terminal Ostiense e Stazione Termini, continuano le azioni di ripristino del decoro della Polizia Locale

stazione termini ostiense decoro urbano

Dalla mattinata di oggi sono in corso alcuni interventi di ripristino del decoro urbano, iniziati alle ore 7:00 in Piazza 12 Ottobre 1492, davanti all’uscita treni alta velocità della Stazione Ostiense.

Le attività, che hanno visto impegnati gli agenti del gruppo speciale PICS (Pronti Intervento Centro Storico) sono iniziate con lo smantellamento di un insediamento abusivo celato tra la vegetazione e un manufatto di fronte alla stazione: l’accampamento, formato da alcune tende e alcuni giacigli in cartone e legno, è stato rimosso dagli operatori dell’AMA, con contestuale sanificazione dei luoghi.

Nel corso dell’operazione gli agenti hanno ispezionato alcuni locali tecnici interrati e tombini, nei quali sono stati rinvenuti – e posti sotto sequestro – circa 5 quintali di merci usate, stoccate e pronte per la vendita abusiva.

Durante le ore successive sono state effettuate altre operazioni di bonifica in zona Stazione Termini (nuovamente in Via Giolitti, Via Einaudi , Via Marsala e giardini delle Terme di Diocleziano): anche qui sono state sequestrate varie merci e rifiuti, tra cui alimenti e bevande igienicamente non trattabili, che sono stati contestualmente convogliati a discarica.

Questa operazione fa parte di un ampio programma di attività disposto dalla sindaca Virginia Raggi, e attivo sin dai primi di giugno, che ha come obiettivo il presidio dinamico delle grandi stazioni da parte della Polizia di Roma Capitale, al fine di contrastare i fenomeni di degrado e commercio abusivo.

Ecco le foto:

[bxslider id=”decoro-urbano-ostiense-stazione-termini”]

Scrivi un Commento

8 + 20 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy