Casilina News
Cronaca

Roma, Prati, Carabinieri denunciano dipendente infedele di un hotel: immortalato mentre ruba l’incasso del bar

mentana sequestrati beni 1 milione di euro 42enne

A conclusione di un’attività d’indagine svolta dai Carabinieri della Stazione di Roma Prati, un 43enne romano, custode notturno di un hotel di via Cola di Rienzo, è stato denunciato in stato di libertà, perché sorpreso a rubare dalla cassa del bar interno all’albergo.

A notare gli ammanchi è stata la responsabile della struttura ricettiva, che la mattina di qualche giorno fa, all’apertura, ha notato la sparizione del fondo cassa del bar, circa 130 euro.

I Carabinieri, subito dopo aver ricevuto la denuncia dalla direttrice, hanno acquisito i video, registrati dal circuito di video sorveglianza interno dell’area interessata.

Dalla visione delle immagini, i militari hanno riscontrato che la notte del furto non era entrato nessuno dall’esterno e che, ad avvicinarsi alla cassa del bar era stata una  persona già presente all’interno della struttura.

Le immagini mostrate dai Carabinieri alla vittima, hanno permesso di riconoscere l’autore nella persona del dipendente infedele, che è stato denunciato per furto aggravato.

Scrivi un Commento

5 × uno =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy