Cronaca

Notte di terrore a Ceccano: uomo tenuto in ostaggio nella sua abitazione dai rapinatori

Condividi su Facebook Condividi su Whatsapp Condividi su Telegram Condividi su Twitter Condividi su Email Condividi su Linkedin
boville ernica guida senza patente e assicurazione

Notte di terrore e paura a Ceccano. Un uomo, domenica sera, è stato tenuto in ostaggio nella sua abitazione dai ladri. Ha subìto una rapina in piena notte: intorno alle 2:00. Stava dormendo quando un rumore provocato dai due malviventi lo ha svegliato. I ladri hanno forzato la serratura della porta principale e sono andati a trovarlo. Neanche il tempo di capire cosa stesse succedendo, che l’uomo è stato dapprima accecato dalla luce della loro torcia e poi bloccato e tenuto in ostaggio.

Gli hanno messo una mano sul volto per evitare che le sue urla svegliassero i vicini. Sembra che i due ladri fossero italiani e abbiano agito a volto scoperto. I rapinatori hanno strappato dal collo della vittima una catena d’oro: uno dei pochi oggetti di valori presenti in casa. Ciò ha anche provocato una ferita al collo della vittima. Hanno rubato smartphone, portafogli e orologi per poi fuggire in direzione binari. Nessuno dei vicini pare abbia visto nulla. Dopo l’aggressione subita, l’uomo ha allertato le forze dell’Ordine. Adesso è paura nella zona. Comunque, grande sangue freddo dimostrato dalla vittima residente a Ceccano.

FOTO DI REPERTORIO

Benzina 1.999 €/lt Diesel 1.939 €/lt GPL 0.699 €/lt Prezzi aggiornati al 20-09-2023
Raggiungimi