Cronaca

Published on luglio 17th, 2017 | by Redazione

0

Ardea, atto vandalico alla scuola di via Tanaro

Condividi

Un atto vandalico ha colpito nel fine settimana appena trascorso la scuola primaria di via Tanaro, a Tor San Lorenzo. Ignoti hanno messo a soqquadro sia il nuovo sia il vecchio plesso. Sono state rotte alcune porte e imbrattati alcuni muri, anche con scritte ingiuriose nei riguardi di alcuni insegnanti.

“E’ stato un palese, ennesimo, atto vandalico – ha spiegato il sindaco di Ardea Mario Savarese – Abbiamo scelto di prendere provvedimenti concreti. Per questo ho dato disposizione di installare in pochi giorni un sistema provvisorio di videosorveglianza, in attesa che venga concluso l’iter per il progetto di telecamere che da anni viene annunciato senza mai essere stato definito.

Il problema del vandalismo ad Ardea è radicato ed è la testimonianza di come ci siano problemi sociali che si trascinano, a cominciare da situazioni critiche della prima agenzia formativa di una comunità: la famiglia”.


Condividi

Tags: , ,


Notizie sull 'autore

Redazione

Indirizzo e-mail: info@casilinanews.it

per inviare segnalazioni, proposte di pubblicità, comunicati, proposte di collaborazione e chiedere qualsiasi informazione: cerchiamo di rispondere a tutti nel più breve tempo possibile. Meglio se nel titolo è specificato lo scopo dell’e-mail. Per comunicati da parte di chi organizza eventi e gestisce associazioni senza fini di lucro, pubblichiamo gratuitamente. Gli altri possono richiedere il nostro listino prezzi e servizi.
Se vuoi promuovere un evento o la tua attività, scrivici!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × 4 =

Torna su ↑
  • Seguici su Facebook

  • Archivio dei nostri articoli


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi