Casilina News
Attualità In primo piano

Zoomarine di Torvaianica, la notte bianca 2017 non è stata delle migliori

Zoomarine e Aquafelix: 600 nuovi posti di lavoro per la stagione 2019/2020

La notte bianca 2017 allo Zoomarine di Torvaianica non è stata propriamente come ci si aspettasse. Diversi cittadini, infatti, si sono lamentati delle numerose promesse fatte durante il lancio promozionale dell’evento, che – a loro dire – sono state disattese. L’esperienza dei fruitori dei servizi del noto parco tematico non è stata entusiasmante e sono piovute le critiche sui social.

Chi ha lamentato che nella serata del 7 luglio non ci fosse nulla di quanto pubblicizzato, che le attrazioni erano chiuse e che lo street food non sapevano nemmeno cosa sia (sembra vi fossero soltanto due stand definiti “miseri”). Inoltre, le piccole giostre avevano già chiuso battenti alle ore 19:30. Questo nonostante le seguenti promesse: A partire dalle ore 19 Zoomarine offre ingresso e parcheggio gratuiti con musica, animazione, stand gastronomici, l’apertura straordinaria delle attrazioni Formula Segway, Squalotto, Polpo, l’Era dei Dinosauri, l’area Oasi delle Tartarughe e l’imperdibile Schiuma Party.

Insomma, i cittadini si sono lamentati con il personale dello Zoomarine e ci hanno segnalato che la notte bianca non è stata proprio come la si attendesse.
A chi c’è stato e al personale della struttura forniamo ampio spazio per aprire il dibattito.

Scrivi un Commento

tre × 5 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy