Casilina News
Tailorsan
Cronaca In primo piano

Frosinone, lite in abitazione, minacce, resistenza e violenza a pubblico ufficiale: denunciato 27enne

Marino, armato di coltello rapina un bar in pieno centro: 43enne fermato dalla Polizia

Frosinone – La Polizia di Stato denuncia 27enne romeno

La Squadra Volante della Questura interviene  in una  zona periferica del capoluogo per lite tra cittadini romeni in abitazione: uno dei soggetti coinvolti, un 27enne, è stato denunciato dalla Squadra Volante per i reati di minacce, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

La Squadra Volante della Questura interviene  in una  zona periferica del capoluogo per lite, in abitazione,  tra cittadini romeni.

Uno dei soggetti coinvolti  improvvisamente da in escandescenza.

Afferra  un tazza di ceramica che infrange contro il muro e con i cocci si procura lesioni al collo ed al petto.

Nonostante le rassicurazioni degli operatori, sempre impugnando un tagliente, minaccia e tenta di aggredire un poliziotto,   proseguendo anche  nell’intento autolesionista.

Nel frangente, pertanto, per evitare che la situazione precipitasse, un agente è costretto ad impiegare il dispositivo di dissuasione all’”Oleoresina Capsicum” .

Appena “disarmato”, il giovane è stato soccorso e trasportato presso il locale nosocomio, per le cure del caso.

Una volta  dimesso, il 27enne, è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria per i reati di minacce, resistenza e violenza a Pubblico Ufficiale.

Scrivi un Commento

undici − 4 =

* Inviando un commento esprimi il tuo consenso per il trattamento dati, come indicato nella Privacy Policy e Cookie Policy